- L'articolo -

Zero SprechiIl progetto ZERO SPRECHI è rivolto a tutte le scuole primarie e secondarie, con l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi, gli adulti di domani, su un tema così importante e che ha un impatto enorme sul futuro del pianeta e delle risorse: ogni anno vengono sprecate circa 1,6 miliardi di tonnellate di cibo e nella spazzatura finiscono anche tutte le risorse impiegate per produrre le materie prime poi diventate cibo. I dati dello spreco domestico sono i più allarmanti.

 

Protagonisti di questo nuovo progetto antispreco sono tre protagonisti di Jr Masterchef: i due giudici Alessandro Borghese e Bruno Barbieri ed Emanuela, vincitrice della prima edizione. Insieme, porteranno nelle scuole le buone pratiche per ridurre lo spreco alimentare domestico. Bastano infatti pochi e semplici accorgimenti per non gettare alimenti ancora buoni e utilizzabili e volere più bene all’ambiente. Non solo: i nostri “ambasciatori” realizzeranno alcune semplici e divertenti ricette a base di tipici avanzi domestici.